preghiera del ciclista

La preghiera del ciclista

Il legame tra ciclisti e fede molto spesso è più stretto di quanto si possa immaginare.

Certo, in gruppo non ci sono più esempi della forza, la caratura e la devozione di Gino Bartali, ma resta comunque facile immaginare che nel momento della fatica che brucia i muscoli o dello sprint che può valere una carriera qualche ciclista si affidi ancora alla Madonna o al buon Gesù.

Che dire poi dei cicloamatori? Tantissimi prediligono proprio i santuari come traguardo per le loro “imprese”, e non perdono occasione per mostrare devozione con ex voto, regali, piccoli gesti nascosti dal silenzio ma non per questo meno nobili.

Per questi e per tutti quelli che pedalano e vogliono avere anche in quei momenti la convinzione di essere spinti e protetti da un Qualcuno trascendentale, raccogliamo qui qualcuna delle preghiere del ciclista più belle.

Prega e pedala

O Gesù, tu sei il Signore, il Cristo, il nostro Salvatore, sei la méta, il traguardo della mia vita e della vita di ogni uomo. Donami di fissare lo sguardo su Te che sei la pienezza della vita.

Tu che guarisci e fortifichi chi, fidandosi di te, accoglie la tua volontà, ricevi il mio grazie per questo mio corpo e per le forze che mi concedi. Donami di comprendere che senza Te nulla è possibile, donami la gioia della fraternità sincera con i miei compagni di viaggio, nelle competizioni come nella vita.

Concedimi, durante il mio felice pedalare, di sapere sempre ammirare con meraviglia, la bellezza del Creato; fa che ne sia attento custode e difensore. Fammi messaggero della luce e della verità che vengono dal Tuo Vangelo, sostienimi con la forza del Tuo Santo Spirito perché il mio pedalare sia robusto e leale, insegnami ad accettare la fatica trasformandola in sacrificio a Te gradito.

Come Tu Signore hai accettato di caricarti della Croce per rivelare il Tuo amore per me, fa che anch’io sappia condividere le vittorie e le sconfitte con i miei compagni di squadra. Insegnami a non gareggiare solo per me stesso, ma per Te e per i miei compagni, fa che possa essere modello per i più giovani, fa che sia portatore di buoni consigli nel ciclismo come nella vita. Aiutami a vincere la sfide che sarò chiamato ad affrontare, sapendo che la sfida più importante è annunciare che Dio è Padre e Amore.

O Gesù Redentore, Tu che sei il Vincitore del male e della morte, ravviva in me una memoria fedele e piena di speranza per i fratelli che hanno lasciato questo nostro pellegrinaggio terreno per alzarsi sui pedali fra i monti e le valli del Regno di Dio. Aiutami ad accettare con serenità ed equilibrio il cammino del tempo, sapendo conservare sempre un cuore da atleta dello Spirito e così conquistare il Tuo inestimabile premio:

la Corona della Vittoria che non si consuma e che dura per la Vita Eterna.

fonte: http://bit.ly/2utE6LS

Preghiera del ciclista

Padre Santo,
che dal nulla hai plasmato il cielo e la terra;
il tuo amore risplende
in tutto quello a cui hai dato forma e vita,
ma soprattutto nell’uomo, creato a tua immagine,
in cui hai impresso il sigillo del tuo volto.
Nel ciclismo, ci chiami a mettere a frutto
le migliori qualità fisiche, morali e spirituali
che Tu ci hai donato con amore.
Aiutaci a mettere a frutto questi Tuoi doni,
perché lo spirito agonistico sia sinonimo
di onestà, sincerità e rispetto.
Nei momenti di difficoltà sii Tu la forza e il coraggio.
Sostienici nell’andare sempre avanti e
tienici lontani da ogni forma di male.
Padre buono ti chiediamo,
per intercessione di Maria,
Madre e decoro del Carmelo,
che la nostra fatica
e il confronto con gli altri accresca in noi
lo spirito di carità
verso tutti quelli che incontriamo nel nostro cammino.

fonte: http://bit.ly/2h1X2Na

Preghiera del ciclista di Massimo Soldati

Signore, grazie per la mia bici
che mi regala tanta gioia
in piano od in salita
ti chiedo solo due ruote
leggere
per pedalare e una strada in mezzo al verde
dove il mio cuore batta
e le mie gambe pulsino
potenti
nei miei vestiti colorati
accarezzati dal vento.
Tienimi lontano dallo smog
e dagli automobilisti frettolosi.
Amen

fonte: http://bit.ly/2h2hT2R

Se anche tu hai una preghiera preferita per quando sei in bicicletta e vuoi condividerla con tutti noi, scrivicela nei commenti!

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.