martigny svizzera

Martigny 2020: in Svizzera un mondiale da Nibali!

Mentre la stagione 2019 del ciclismo deve ancora cominciare, per qualcuno è già ora di pensare al 2020.

Lo sta sicuramente facendo Vincenzo Nibali, in scadenza di contratto (fine 2019) con Bahrain-Merida e tutt’altro che sordo alle sirene del ciclomercato: prova ne è il fatto che già il 7 gennaio ha incontrato i vertici Trek-Segafredo per ascoltare la loro proposta!

Sul piatto c’è un contratto biennale e la certezza di portarsi appresso tutto il suo staff; valore dell’investimento? Circa 4 milioni di Euro/anno.

Il rilancio del team Bahrain è praticamente scontato, ma dietro queste manovre c’è molto di più che la ricerca dell’ultimo contratto importante della carriera (Nibali ha 34 anni): Vincenzo ha segnato in rosso il 2020 perché potrebbe essere l’anno che gli regala l’immortalità.

Lo Squalo ha vinto tutto: 2 volte il Giro d’Italia, una il Tour de France, una la Vuelta. Una volta persino la Milano-Sanremo, che pure non sarebbe per lui.

Per rendere unica – e forse inimitabile – la sua carriera gli mancano un mondiale e un’Olimpiade. Putacaso quelli del 2020 sembrano cuciti su misura per lui, e quindi diventa chiaro come Vincenzo voglia arrivarci nella migliore condizione sia fisica che, soprattutto, psicologica.

Il discorso cade sul campione, perché alla fine poi è lui che fa la corsa, ma in realtà l’organizzazione che ha disegnato il percorso del mondiale di ciclismo 2020 – che si correrà tra Aigle e Martigny – ci ha messo del suo.

I dati sono spaventosi:

  • 276 km,
  • 8 salite,
  • 6.000 metri (seimila!) di dislivello positivo

per una corsa che si preannuncia ancora più dura rispetto a quella di Innsbruck, dove il dislivello fu di “soli” 5.040 metri.

(per chi non se la ricorda, ecco com’è andata)

Nibali da Segafredo e dal team manager della squadra, Luca Guercilena, ha avuto la garanzia di un supporto assoluto rispetto al progetto della “doppia caccia” Tokyo + Martigny, e questo sicuramente avrà un peso sulla sua decisione per il contratto.

In attesa di avere ulteriori dettagli rispetto a come sarà la gara, ecco l’altimetria

e la traccia GPS del percorso.

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.