invasore strada giro italia 2017

2017: il Giro d’Italia in Sardegna scopre l’invasore solitario

La strada è di tutti, e siccome transennare i 200 km e passa di una tappa del Giro d’Italia logicamente non è possibile, è ovvio che prima e dopo il passaggio della corsa tutti possano muoversi liberamente da una parte all’altra.

Fin troppo, se è vero come è vero che in una delle tappe sarde dell’edizione 2017 c’è stata una vera e propria invasione da parte di un esibizionista, vestito di rosa e (naturalmente) in sella a una bicicletta.

Elias Piredda, 42 anni di Nuoro, si è guadagnato un quarto d’ora di celebrità ma ora rischia una denuncia penale, perché così è previsto dal Codice della Strada.

Non è stato l’unico incontro originale della Carovana Rosa sull’isola: c’erano perfino gli Avengers, fate voi 😀

Cosa si inventeranno ancora i tifosi del Giro d’Italia 2017 da qui a Milano?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.