l'altare della patria a roma

Ecco dove si concluderà il Giro d’Italia 2018!

Il Giro d’Italia 2018 sta prendendo forma nella mente degli organizzatori, e se l’edizione numero 100 ha voluto essere un omaggio alla storia della Corsa Rosa, la 101 sarà – con ogni probabilità – dedicata alla pace.

Non a caso la Grande Partenza sarà, con ogni probabilità, a Gerusalemme, città Santa per (ben) tre religioni – ebraismo, cristianesimo e islam.

Restano da limare alcuni dettagli tecnici legati in particolare alla sicurezza, che in quelle zone non è semplice da garantire e in special modo per una corsa ciclistica, ma la sensazione è che si possa fare.

Dopo le prime tre tappe il Giro d’Italia 2018 tornerà nel nostro Paese: sono previsti un omaggio al Belice (a 50 anni dal terremoto), una serie di tappe dedicate alla Grande Guerra (e dei 100 anni dalla sua conclusione) che si svilupperanno a cavallo tra Friuli, Veneto e Trentino-Alto Adige, e persino un doppio Zoncolan :O

Ne stiamo dando conto in questa pagina del sito.

La novità di questi giorni è che, sempre all’insegna della pace, l’ultima tappa del Giro d’Italia 2018 si potrebbe svolgere a Roma.

Le indiscrezioni più recenti vogliono i contatti già ben avviati tra RCS Sport e l’amministrazione del Sindaco, Virginia Raggi, mentre le difficoltà logistiche sarebbero facilmente superabili “requisendo” qualche treno ad alta velocità per l’ultimo trasferimento dal Nord alla Capitale (giacché, come sempre, saranno le grandi montagne lo scenario dell’ultima settimana).

Dunque il Giro d’Italia 2018 si preannuncia un’avventura da Gerusalemme a Roma: ti piace come scenario? Raccontacelo nei commenti 😉

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.