Giro 2021: Vini Zabù rinuncia, ecco il team che la sostituirà

Il team Vini Zabù ha rinunciato alla wild card che gli avrebbe permesso di partecipare al Giro d’Italia 2021 con un appassionato comunicato stampa diffuso nella giornata di giovedì 15.4

In seguito alla positività di Matteo De Bonis all’EPO, seconda negli ultimi 6 mesi per la squadra, UCI avrebbe potuto sospendere il team da un minimo di 15 a un massimo di 45 giorni: se la pena inflitta fosse stata quella massima questo avrebbe significato l’automatica esclusione dal Giro d’Italia 2021.

Vini Zabù ha cercato in ogni modo di salvare il pass per la Corsa Rosa ottenuto a febbraio (non senza una coda polemica della squadra – la Androni Giocattoli di Gianni Savio – rimasta esclusa di conseguenza):

  • De Bonis ha scagionato il team da ogni coinvolgimento rispetto al suo doping
  • Vini Zabù ha offerto la massima disponibilità a collaborare alle autorità competenti e ha messo a disposizione gli elementi raccolti per fare chiarezza sulla vicenda
  • in via cautelare la squadra si era immediatamente autoesclusa dalle corse, come gesto di buona volontà che sperava fosse ben interpretato dalle istituzioni

Ma non è servito, o comunque non è bastato, fino a un epilogo che ha dato la stura anche a dietrologie ed esegesi di varia natura:

accanto a tanti che hanno applaudito alla scelta del team, infatti, c’è chi ha visto la rinuncia come un segnale di debolezza della squadra, e chi ritiene anche che il comunicato sia stato “spintaneo” cioè scritto su sollecitazione dell’organizzazione del Giro per cercare di salvare l’onore della squadra da un lato e la “purezza” della Corsa Rosa dall’altro.

8 ore dopo l’annuncio Vini Zabù RCS Sport ha annunciato chi sarà a sostituire la squadra: la Androni Giocattoli Sidermec

Chi si aspettava il colpo di scena, così come chi sperava che a essere ripescata fosse la Arkea di Nairo Quintana, è rimasto deluso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.