Ciclomercato 2022 – La squadra di Giulio Ciccone è ancora Trek-Segafredo! Rinnovo per 3 stagioni

Giulio Ciccone si toglie dal ciclomercato 2022. L’astro nascente del ciclismo italiano ha firmato già a marzo 2021 un rinnovo triennale del contratto che lo lega alla Trek-Segafredo.

Nato a Chieti il 20 dicembre 1994, lo scalatore passato professionista nel 2016 con la Bardiani-CSF ha vissuto le ultime due stagioni alla scuola del più grande ciclista italiano degli ultimi 20 anni, Vincenzo Nibali.

La formazione belga con sponsor italiano (Segafredo) e fornitore di materiale tecnico (Trek) statunitense sembra quindi aver deciso di affidare a Ciccone una parte importante del suo destino e delle proprie ambizioni nelle corse a tappe per le stagioni 2022, 2023 e 2024, quando – orfana di Nibali – dovrà costruirsi una nuova identità precisa in gara.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.