2022, la maglia gialla del Tour de France è firmata Santini

C’è un po’ d’Italia sul palco della presentazione del Tour de France 2022: il maglificio Santini di Lallio (BG) ha infatti vinto la commessa per produrre la maglia gialla – e tutte le altre maglie di leader – per i prossimi 5 anni della corsa a tappe più importante del mondo.

L’ufficialità arriverà giovedì 14 ottobre 2021 alle ore 11.30, quando Christian Prudhomme – direttore del Tour de France – toglierà il velo all’edizione numero 109 della Grande Boucle.

Santini fornisce già da qualche anno le maglie delle classifiche a La Vuelta e al Deutschland Tour, altre corse a tappe organizzate da ASO (al pari del Tour de France). Terminato il contratto che legava la maglia gialla a Le Coq Sportif, l’approdo naturale del percorso cominciato sulle strade di Spagna e Germania è sembrato estendere la collaborazione anche alla gara che si corre in Francia ogni anno a luglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.